martedì 5 maggio 2009

5

Artisti Uniti per l'Abruzzo "Domani – 21 aprile 2009"

E' da giorni che si parla dell'iniziativa che 56 artisti italiani hanno portato a termine per l'Abruzzo: si tratta della canzone "Domani – 21 aprile 2009".

Questo il video:


Questo il testo:

Tra le nuvole e i sassi passano i sogni di tutti (Ligabue)
passa il sole ogni giorno senza mai tardare. (Tiziano Ferro)
Dove sarò domani? (Enrico Ruggeri)
Dove sarò? (Gianni Morandi)
Tra le nuvole e il mare c'è una stazione di posta (Franco Battiato)
uno straccio di stella messa lì a consolare (Massimo Ranieri)
sul sentiero infinito (Max Pezzali)
del maestrale (Eugenio Finardi)
Day by day (Zucchero)
Day by day (Cesare Cremonini)
hold me shine on me. (Zucchero)
shine on me (Cesare Cremonini)
Day by day save me shine on me (Zucchero, Carmen Consoli, Mauro Pagani, Cesare Cremonini, Eugenio Finardi)
Ma domani, domani, domani, lo so (Francesco Renga)
Lo so che si passa il confine, (Roberto Vecchioni)
E di nuovo la vita (Mauro Pagani)
sembra fatta per te (Giuliano Palma)
e comincia (Elio)
domani (Elio e Le Storie Tese, Vittorio Cosma )
domani è già qui (Jovanotti)

rap 1 Estraggo un foglio nella risma nascosto scrivo e non riesco forse perché il sisma mha scosso (Caparezza)
rap 2 Ogni vita che salvi, ogni pietra che poggi, fa pensare a domani ma puoi farlo solo oggi (Frankie Hi Energy)

e la vita la vita si fa grande così (Gianluca Grignani)
e comincia domani (Giuliano Sangiorgi)
Tra le nuvole e il mare si può fare e rifare (Claudio Baglioni)
con un pò di fortuna (Ron)
si può dimenticare. (Luca Carboni)
Dove sarò (Baustelle)
domani? Dove sarò? (Samuele Bersani e Baustelle)
oh oh oh (coro: Carmen Consoli, Antonella Ruggiero, Alioscia, Pacifico, Mango, Massimo Ranieri, Bluvertigo, Nek, Giuliano Palma, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Albano)

rap 3 Dove sarò domani che ne sarà dei miei sogni infranti, dei miei piani
Dove sarò domani, tendimi le mani, tendimi le mani (Marracash)

Tra le nuvole e il mare si può andare e andare (Laura Pausini)
sulla scia delle navi di là del temporale (Carmen Consoli)
e qualche volta si vede (Nek)
domani (Antonello Venditti)
una luce di prua (Nek)
e qualcuno grida: Domani (Antonello Venditti)

rap 4 Come laquila che vola
libera tra il cielo e i sassi siamo sempre diversi e siamo sempre gli stessi,
hai fatto il massimo e il massimo non è bastato e non sapevi piangere e adesso
che hai imparato non bastano le lacrime ad impastare il calcestruzzo
eccoci qua cittadini dAbruzzo
e aumentano dintensità le lampadine una frazione di
secondo prima della finee la tua mamma,
la tua patria da ricostruire,
comu le scole, le case e specialmente lu core
e puru nu postu cu facimu lamore
(Jovanotti, J Ax, Fabri Fibra e in chiusura Sud Sound System)

non siamo così soli (Giuliano Sangiorgi)
a fare castelli in aria (J Ax e Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giuliano Sangiorgi)
sulla stessa barca (J Ax , Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giorgia)
a fare castelli in aria (J Ax e Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giorgia)
a stare bene in Italia (J Ax e Fabri Fibra)
sulla stessa barca (J Ax)
a immaginare un nuovo giorno in Italia (Giorgia, Giusy Ferreri, Dolcenera, Mario Venuti, Jovanotti, J Ax, Fabri Fibra)
Tra le nuvole e il mare si può andare, andare
Sulla scia delle navi di là dal temporale (Piero Pelù)
Qualche volta si vede una luce di prua e qualcuno grida, domani (Morgan)
Non siamo così soli (Giorgia, Mario Venuti, Giusy Ferreri, Dolcenera, Giuliano Sangiorgi)
(tromba solo di Roy Paci)
Domani è già qui
Domani è già qui (Jovanotti, Marracash, FabriFibra, J Ax)
(Assolo violino Mauro Pagani)
Ma domani domani, domani lo so, lo so, che si passa il confine (Gianna Nannini)
E di nuovo la vita sembra fatta per te e comincia (Elisa)
domani (Sud Sound System)
Tra le nuvole e il mare, si può fare e rifare
Con un pò di fortuna si può dimenticare (Manuel Agnelli Afterhours)
E di nuovo la vita, sembra fatta per te (Mango)
E comincia (Niccolò Fabi)
(coro finale)
domani
E domani domani, domani lo so
Lo so che si passa il confine
E di nuovo la vita sembra fatta per te
E comincia domani
(Manuel Agnelli, Dolcenera, Zucchero, Niccolò Fabi, Pacifico, Giusy Ferreri, Alioscia, Pacifico, Max Pezzali, Caparezza, Niccolò Agliardi, Luca Carboni, Roy Paci, Tricarico, Ron, Giuliano Sangiorgi, negramaro, Negrita, Giorgia, Francesco Renga, Malika Ayane, Laura Pausini, Morgan, Jovanotti, Massimo Ranieri, Nek, Enrico Ruggeri, Piero Pelù, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Carmen Consoli, Mango, Cesare Cremonini, Saturnino)
Domani è già qui, domani è già qui (Jovanotti)
Il punto è: VASCO dov'era?
La domanda che molti si son fatti è stata fatta anche a lui direttamente (come pubblicato qualche post fa. Clicca qui per rileggere).
La sua risposta è stata: "magari l'avrei anche fatto, ma ero già concentrato sul Primo Maggio, e sembrava abbastanza, se no sembrerei come il prezzemolo".
Voi che ne pensate?



5 commenti:

Anonimo ha detto...

Alla fine "di loro" cosa hanno messo? La voce per una frase? Smettiamola.... VASCO ha donato 100.000 euro (non "solo" parole...) al Primo Maggio (nulla contro l'Abruzzo).

Truffaldina ha detto...

Io avrei voluto sentirlo insieme agli altri artisti...l'unicità della sua voce lo fa essere certamente una delle striature più emozionanti della musica italiana...la sua autenticità avrebbe arricchito una canzone densa di significati come "Domani". Molti altri artisti sono rimasti "fuori", sopratutto donne: L'Aura, Irene Grandi, Mina...

Alex78 ha detto...

Aggiungo Eros Ramazzotti, Renato Zero... insomma ognuno ha fatto come credeva. Anche a me dispiace per l'assenza di VASCO, anche se si è sempre defilato da queste "esternazioni fatte ai 4 venti" (polemiche Rock sotto l'assedio docet!). Infatti per questo mi son stupito dell'assegno da 100.000 euro donato (in pubblico) per le famiglie delle vittime sul lavoro...

Anonimo ha detto...

meno male k nn ci stavaaaa

Anonimo ha detto...

SI MA BASTA DIRE KE VASCO HA DONATO 100.000EURO..ANCHE LI ALTRI AVRANNO DATO QUALCOSA..MA NESSUNO VA A SBANDIERARLO IN GIRO..
E ESERCI SAREBBE STATO UN GESTO DI SOLIDARIETà..LA STORIA DEL PREZZEMOLO è SOLO UNA SCUSA CAMPATA PER ARIA..NESSUNO AVREBBE CRITICATO LA SUA PRESENZA..NON è UNA CANZONE PER FARSI PUBBLICITà..è PER UNA GIUSTA E NOBILE CAUSA.
AIUTARE GLI ALTRI

Posta un commento